Permanganato di Potassio, un rimedio introvabile

 permanganato Ma ogni volta che qualcosa funziona davvero, diventa introvabile ?

Soluzioni per aiutare a reperire questo storico (ma sempre efficace) preparato per disinfettare la pelle.

Non dirmi che non ti è mai capitato di trovarti bene con un prodotto, per poi scoprire che improvvisamente non veniva più prodotto… E se magari era il migliore (e perchè no, il più economico) per la soluzione di un un problema di salute , erano dolori…

Non riesci più a reperire un prodotto, ti propongono tante alternative. Ti convinci, ma magari poi non funziona come quello che cercavi. E cosa fai ? Ricominci l’estenuante ricerca dell’originale, sperando che a qualcuno sia rimasto qualche pezzo invenduto (…e non scaduto).

Come funziona il PP ?potassium-permanganate-jpg_220x220

Funziona come ossidante e quindi è particolarmente attivo sui batteri ma è anche un astringente e quindi svolge azione antinfiammatoria e anti pruriginosa. E’ questa una dote unica che altri disinfettanti non hanno.
Ad esempio l’Acqua Ossigenata è un ossidante come il Permanganato di Potassio, ma è irritante soprattutto per le ferite; il Cloro e i suoi derivati sono ottimi disinfettanti ma anch’essi possono irritare.

In effetti, tornando a noi, il Permanganato di Potassio per un certo periodo, è sembrato impossibile da trovare… Per fortuna non è più così !

Il PP è davvero consigliato da molti medici

Soprattutto dermatologi per la sua comprovata efficacia nella pulizia della cute. Sia integra che lesa. Ulcere, ascessi, eczemi infetti, micosi e dermatosi varie, traggono beneficio dall’applicazione di soluzioni di PP.

Il PP puoi trovarlo facilmente in farmacie che dispongono di un buon laboratorio galenico. Basta presentare la ricetta medica, per acquistare confezioni del farmaco contenenti capsule pre-dosate da sciogliere in acqua.

Avvertenzewp_20161104_17

  • il farmaco è velenoso se ingerito, quindi facciamo attenzione, soprattutto se dobbiamo
    utilizzarlo su dei bambini.
  • Le capsule, come precauzione, vanno maneggiate con guanti monouso (non è necessario che siano sterili).
  • Spesso, soprattutto in patologie pediatriche, viene prescritto da aggiungere al bagnetto dei bimbi. Prestiamo attenzione che non bevano l’acqua e che non mettano le manine in bocca.
  • Il farmaco va sempre usato nei modi e tempi consigliati dal medico. Può essere disciolto in acqua sia calda che fredda.
  • La soluzione con l’acqua assume una intensa colorazione violetta e può macchiare gli indumenti. Quindi, cautela…

Se hai dei dubbi o semplicemente per chiedere ulteriori informazioni, puoi contattarmi compilando il form qui sotto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: